Magma n.1

$87.00

This product is unavailable

Magma fa rivivere la tradizione delle grandi riviste d'arte del Novecento. Concepito come un forum per l'espressione artistica, artisti e scrittori collaborano e co-creano. Magma è un invito a partecipare a un dialogo che trascende i consueti confini del mondo dell'arte. È un luogo di incontro.
Il contributo di ogni artista è un'opera originale o inedita, creata per la pubblicazione o pubblicata per la prima volta. La rivista riunisce persone di generazioni e background diversi: artisti, fotografi, scrittori, registi, scultori, architetti. Hanno mano libera, sia nella forma che nel contenuto, per affrontare un argomento e costruire una narrazione producendo un pezzo unico e originale.
Di grande formato, rilegato come un libro con pubblicazione annuale con cover rigida in tela e diversi cambi carta, Magma è un oggetto raro in una società sempre più frenetica, che ci offre l'opportunità di guardare, leggere e collezionare.

ISSUE 1
La lussuosa pubblicazione annuale in grande formato Magma mira a ritornare ai canoni artistici, intellettuali e grafici delle "revues d'art" d'avanguardia del secolo precedente. L'edizione inaugurale presenta 18 artisti e mette in mostra oltre 80 opere d'arte originali e testi letterari.
Tra le pagine del primo numero: Lucas Arruda, Alaa al Aswany, Charles Baudelaire, Boris Bergmann, Tim Breuer, Sophie Calle, Renè Calle, Erri de Luca, Luigi Ghirri, Èdouard Glissant, J.W. Von Goethe, Francois Halard, Nathanaelle Herblin, India Mahdavi, Claude Nori, Frida Orupabo, ndra Ursuta, Agnes Varda. 
In apertura Hans Ulrich Obris

Lingua: francese e inglese
Numero di pagine: 224
Cover rigida in tela
Tiratura: 2000 copie numerate