Véhicule n.2

$205.00

Véhicule Avant-garde Transportation è l'unica rivista incentrata sulla storia della motonautica offshore con ricerche approfondite e giornalismo senza pubblicità.
Si tratta una rivista per pochi intenditori di nautica e sport a motore di altissima gamma, con un design molto ricercato, storie, interviste e inchieste approfondite nel panorama più attuale e all'ultimo grido del mondo odierno dei motori.
La rivista è realizzato dallo Studio Kippenberger, realtà conosciuta e affermata che lavora nel design degli sport di velocità ed è dedicato a chi ama i motori e il loro design. 
Si tratta di un vero e proprio pezzo da collezione ricercatissimo.

Lingua: Inglese
Dimensioni: 27×21 cm
Pagine: 160
Assemblato a mano in Germania

ISSUE 2
Al centro della seconda edizione di Véhicule c'è un tuffo nel mondo sotterraneo della motonautica offshore. La nostra indagine sullo sport più pericoloso del mondo inizia negli anni '70 con BEN KRAMER, un ragazzo della Florida del sud con un debole per la vita ad alta velocità. A Miami, gli amanti del brivido hanno rapidamente in quegli anni intrecciavano il mondo della velocità con quello delle droghe. Questa è la storia della vita e dei tempi di Kramer: le sue carriere nelle corse e nel contrabbando, i rapporti d'affari, i soci, la rovina finale e come il sistema giudiziario americano ha distorto l'omicidio della star della nautica Don Aronow contro di lui.
E ancora in questo numero:
THE BICYCLE CLUB: Uno sguardo approfondito al casinò originale del Bicycle Club, fondato da Ben Kramer e Randy Lanier.
BOB SACCENTI: resoconti di prima mano della storia della motonautica con la leggenda del settore e fondatore di Apache Powerboats Bob Saccenti.
APACHE 47' DI KRAMER: Approfondimenti sul restauro dell'Apache 47' di Ben Kramer.
JUAN ALMEIDA: dell'Operazione Odessa sul leggendario Fort Apache di Thunderboat Row.
JEFF KOONS progetta per il superyacht Guilty.
ERWIN WURM su scultura e società.
HENRIK PURIENNE immortala il momento.
HARMONY KORINE scompone la scena della nautica.