212 issue 7 - Frab's Magazine & More
212 issue 7 - Frab's Magazine & More
212 issue 7 - Frab's Magazine & More
212 issue 7 - Frab's Magazine & More
212 issue 7 - Frab's Magazine & More
212 issue 7 - Frab's Magazine & More
212 issue 6 - Frab's Magazine & More

212

Prezzo di listino €18,00

212 Magazine è una rivista biennale internazionale di grande formato con sede a Istanbul.
È una pubblicazione sull'arte e sulla società che si focalizza in ogni numero su un diverso tema, all'interno del quale vengono affronterà vari argomenti attraverso articoli lunghi e apprfonditi, narrativa breve, saggi fotografici e interviste.
212 è un parco giochi per fotografi, artisti e scrittori per comunicare i loro pensieri su qualsiasi argomento dato. L'obiettivo è quello di entrare in collisione con il mondo della fotografia, dell'arte, della moda e della cultura in generale, con un'identità editoriale precisa che fonde passato e presente in un "lungo-ora".

Dimensioni: 28 x 39 cm
Copertina: morbida
Numero di pagine: 168
Lingua: inglese

ISSUE #7 - The Awakening Issue
Il risveglio, inteso come uno stato interiore da raggiungere, è il tema del settimo numero di 212 magazine.
Il numero 7 include interviste con: Olga Tokarczuk e Ottessa Mosfegh, storie di moda di Turkina Faso e Szilveszter Makò, foto di Nadia Lee Cohen, Aimée Hoving, Daniel Shipp, Tom Chambers, Jeeyoung Lee, Mària Zvarbovà, artworks di James Mortimer e brevi storie di Leyla Erbil, Elif Turkolmez, Melisa Kesmez, Mevsİm Yenice e Joyce Carol Oates

ISSUE #6 - Eyes

Il sesto numero di 212 è dedicato agli occhi. Un numero innovativo che affronta il tema del guardare e vedere, che si tratti di osservare il cambiamento, sperimentare altri punti di vista, avere una prospettiva sulla storia, o capire come gli individui inquadrano la loro esperienza.
Il numero 6 di Luncheon include:
Interviste con Maurizio Cattelan, Jonathan Barnbrook e Remo Ruffini,
Storie di moda di Turkina Faso e Laura Maire Cieplik,
Foto di Alex Prager, Sacha Goldberger e Christian Tagliavini,
Opere di Goshka Macuga,
Racconti di Sait Faik Abasiyanik, Ayşegül Savaş, Sine Ergün e Remy de Gourmont,
Una storia illustrata di Maira Kalman,
L'installazione di interviste agli animali di Eva Kot'átková.