Slanted n.43

$46.00

Questo articolo non è disponibile

Slanted è una rivista indipendente con cadenza semestrale che si occupa di design, grafica e tipografia esplorandone novità e sviluppi a livello internazionale.
Questo magazine pluripremiato non nasce su carta, ma muove i suoi primi passi nella rete, con un blog fondato nel 2004 da Lars Harmsen e Julia Kahl. Le sue pagine, con interventi approfonditi, illustrazioni e foto intorno ad una tematica diversa per ogni numero, invitano a riflettere e ad aprire un dibattito non solo sulla tematica proposta, ma sulla grafica in generale. 

Dimensioni: 16x24 cm
Pagine: 240
Copertina: morbida
Lingua: inglese

ISSUE 43 - Ukraine
Questa numero di Slantred non riguarda la guerra, ma ci presenta una serie di creativi mentre cercano di mantenere una parvenza di normalità nonostante il contesto in cui si trovano. Questa narrazione sottolinea il legame inscindibile tra cultura e design, sollevando la questione della sua fattibilità.
Durante la conferenza NEED tenutasi a Varsavia all’inizio di settembre 2023, la delegazione ucraina ha motivato il team Slanted ad avviare una rivista dedicata alla sfera del design ucraino, sostenendo che “meglio ora che mai!” 
Nelle sue pagine troverai una selezione di 20 interviste con designer e creativi sia all'interno che all'esterno dell'Ucraina, offrendo spunti, risposte e prospettive diverse.
Molte delle opere e dei testi in mostra riflettono sulla guerra in corso, diventando una significativa capsula del tempo contemporanea, una testimonianza del profondo impatto del design e un’espressione dell’incrollabile impegno di Slanted Publishers verso questa causa.
La rivista presenta tre diverse copertine con opere di Mykola Kovalenko, Dasha Podoltseva e Anna Sarvira (non è possibile effettuare alcuna selezione).