Nodes n.19-20

$30.00

This product is unavailable

Nodes è la rivista indipendente di arti visive e neuroscienze di Numero Cromatico, un centro di ricerca romano fondato nel 2011 da un gruppo di ricercatori specializzati in queste due discipline. Nodes è l'unico periodico in Italia che connette due mondi che difficilmente si incontrano: arte e neuroscienze. 

Protagonista del periodico è l’arte in tutte le sue declinazioni e i suoi sconfinamenti nel mondo dell’antropologia, della musica, della percezione e dell’esperienza estetica più in generale.

Nodes è il magazine indipendente che congiunge un approccio specialistico alla scienza con la ricerca della bellezza editoriale, ben rappresentata dalla stampa in risograph, dal design e dalla carta, indispensabili nella selezione Frab's. Nato da un gruppo di appassionati universitari, ora è animato dalle menti consapevoli di ricercatori ed esperti che hanno creato attorno a Numero Cromatico un vivace ambiente di incontri ed eventi di approfondimento.

Stampa: Risograph su Favini Shiro Eco e Favini Burano
Lingua: Italiano con traduzione in inglese
Pagine: 132
Dimensioni: 20,5x26 cm

ISSUE 19-20

COSTRUIRE UN VERO PERCORSO DI DIALOGO INTERDISCIPLINARE
Dionigi Mattia Gagliardi

ESTETICA DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE E IL MITO ANTROPOCENTRICO DELLA CREATIVITÀ
Emanuele Arielli e Lev Manovich

ARTE CIECA E DEPRIVAZIONE VISIVA
Carolyn Christov-Bakargiev

IL RUOLO DELL’ARTISTA E IL PREGIUDIZIO SU INTELLIGENZE ARTIFICIALI CHE CREANO OPERE D’ARTE
Dionigi Mattia Gagliardi, Giulia Torromino, Salvatore Gaetano Chiarella,
Manuel Focareta e Sara Cuono

 DULL WORKING
IMMAGINI SULL’ATTUALITÀ
Louis De Belle

NEURODANTE
LA POESIA ATTIVA MENTALMENTE DI PIÙ GLI ESPERTI MA EMOZIONA DI PIÙ I NON-ESPERTI, E PER ENTRAMBI
LA TENDENZA CEREBRALE ALL’APPROCCIO VA DI PARI PASSO CON LO SFORZO CEREBRALE
Giulia Cartocci, Dario Rossi, Enrica Modica, Anton Giulio Maglione, Ana C. Martinez Levy,
Patrizia Cherubino, Paolo Canettieri, Mariella Combi, Roberto Rea, Luca Gatti e Fabio Babiloni

LETTERATURA: CONOSCERLA ATTRAVERSO GLI OCCHI DELLE SCIENZE DELLA MENTE
Intervista ad Alberto Casadei di Manuel Focareta